Home  /  Mucca

L’anno sta per concludersi. Il sole può essere visto solo per un breve periodo di tempo. Condizioni perfette per spegnere finalmente e godersi il tempo con i propri cari. Ma la vita quotidiana sembra diversa: Cosa devo dare al mio figlioccio? Dove posso comprare l’albero di Natale? Perché devo sempre scegliere il menu di Natale?

Almeno non dovete preoccuparvi del dessert dopo questo articolo. Mucca usa tre ricette per mostrarvi come creare in breve tempo un banchetto per il palato con pochi ingredienti.

L’ingrediente principale di ogni ricetta è un frutto svizzero. È meglio acquistare le prugne, i lamponi e le ciliegie fresche dell’albero nella stagione in questione e congelarne una parte. In questo modo le vitamine vengono conservate e non è necessario rinunciare ai dolci anche in inverno.

Crumble di prugne

Fresca dall’albero o surgelata: le prugne della regione in combinazione con lo crumble diventano una vera e propria festa per il palato.

Prugne succose

Con il suo altissimo contenuto di potassio, le prugne sono note per le loro proprietà disintossicanti e drenanti. In combinazione con lo crumble, il loro aroma naturale emerge ancora di più e grazie al succo dolce non c’è bisogno di un contorno.

Per lo “crumble di prugne” come dessert di Natale, le prugne congelate che avete acquistato fresco dal contadino vicino a voi in estate sono le più adatte. Con il congelamento, i frutti hanno conservato le loro vitamine e sono molto più gustosi di quelli acquistati al supermercato in inverno.

La ricetta è destinata a quattro persone e come dessert di un menu. Ci vogliono:

  • 1 pirofila (16 x 26 cm)
  • 400 g prugne senza nocciolo (450g con nocciolo)
  • 50 g farina
  • 70 g zucchero
  • 80 g mandorle tritate
  • 70 burro liquido

Le prugne dimezzate sono poste nella vaschetta gratin con l’interno rivolto verso l’alto. Cospargere con 1 cucchiaio di zucchero. Mescolare la farina, lo zucchero e le mandorle in una ciotola. Mettere il burro liquido (circa 30s in un forno a microonde) sotto con una forchetta fino a quando le sbriciole sono pronte. Distribuire poi lo crumble uniformemente sulle prugne e cuocere per 20 minuti a 200 °C e in forno a convezione.

Crumble di prugne ricetta

Prugne, farina, zucchero, mandorle e burro sono necessari per una “crumble di prugne”. Le immagini mostrano i passi più importanti dall’alto a sinistra verso il basso a destra.

Sogno di bacche calde

Un dessert da sciogliere! Solo tre ingredienti sono necessari per la coppa gelato, noto anche come Hot Berry. Il gelato freddo e le bacche calde si completano perfettamente e completano il menu di Natale come dessert leggero.

Per quattro persone ci vogliono:

  • 250 g bacche (lamponi, more, ribes, etc.)
  • 1 dl sciroppo di sambuco (½ sciroppo, ½ acqua)
  • 800 ml gelato alla vaniglia

Le bacche (non tutte, solo 150 g) vengono cotte insieme a 1 dl di sciroppo di fiori di sambuco. Non appena sono caldi, distribuire uniformemente la frutta sulle quattro tazze. Seguono 1-2 palline di gelato ciascuna. Le bacche rimanenti e il succo di frutta vengono colati intorno o sopra il ghiaccio. Solo ora le bombe vitaminiche non cotte sono in cima. Servire il dessert il più presto possibile, altrimenti il ghiaccio si scioglierà nella tazza e non sulla lingua.

Gelato con lamponi caldi

Frutti di bosco caldi e ghiaccio freddo fanno battere i cuori dei dessert più velocemente. Con una coppa di gelato Hot Berry dopo il menu di Natale avete sempre ragione.

La classica

Le ciliegie sono note per favorire la digestione grazie all’abbondanza di zavorra e di sostanze vegetali secondarie. A forma di mucca classica, la sua dolcezza si adatta particolarmente bene. Il video mostra come la torta di ciliegie diventa un’attrazione speciale.

  • 1 pasta brisée à ca. 270 g
  • 40 g nocciole tritate
  • 800 g ciliegie

Cuocere la torta per 15 minuti a 180°C e far circolare per la prima volta l’aria nel forno.

  • 3 uova (o 2 uova grandi)
  • 2 cucchiai zucchero
  • 2 dl panna liquida fresca

Una seconda volta si deve mettere la torta per 15 minuti a 180°C e fa circolare l’aria nel forno. Lasciare raffreddare e guarnire (ad esempio con la melissa). Finito 🙂

Regali straordinari

Oggi, con Internet e i suoi negozi online, tutte le porte sono aperte per un regalo meraviglioso. Il “calvario della scelta” è quello che si chiama così splendidamente. A volte bisogna essere abbastanza creativi e provare un sacco di cose nuove. Avete mai pensato di dare a vostro figlio una sponsorizzazione animale in modo che possa vedere crescere un agnello o un vitello? Oppure vorresti che tua moglie, attenta alla nutrizione, potesse piantare e raccogliere le proprie verdure con un abbonamento per le verdure? Oppure desiderate semplicemente stare insieme davanti a un falò con vero legno svizzero? Non ci sono limiti all’immaginazione. E con Mucca si spera che presto farete brillare gli occhi dei vostri cari con un bel dessert o un regalo di Natale unico nel suo genere.

Mucca vi augura un buon Natale, un felice anno nuovo e non vede l’ora di accogliervi di nuovo l’anno prossimo.